Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.
  • Consulenza & Assistenza

    (+39) 0833913338

  • calcola

Mutuo Aste Giudiziarie

Una soluzione alternativa ai canali tradizionali per l'acquisto della casa è partecipare ad un’asta giudiziaria. Acquistare casa tramite le aste giudiziarie può essere un’opportunità perché in alcuni casi puoi aggiudicarti un immobile ad un prezzo inferiore rispetto al suo valore di mercato. 

CENNI STORICI

Grazie all'accordo tra l'ABI e i Tribunali e alle riforme del Codice di Procedura Civile intervenute dopo il 2007, ottenere un mutuo in tempo per l'acquisto di una casa all'asta non è più una "mission impossible". Vediamo insieme cosa è cambiato e tutti i passi da seguire per rispettare le tempistiche. Nel 2014, l'ABI (Associazione Bancaria Italiana) e i Tribunali Italiani hanno rivisto la convenzione risalente al 2003, soprattutto alla luce della citata riforma del c.p.c., per rendere possibile la stipula del mutuo e conseguente erogazione anche in anticipo rispetto al decreto di trasferimento dell'immobile. Una novità che ha allargato l'accesso al mondo delle aste a una vasta platea di cittadini e imprese.

CONDIZIONI

E' possibile ottenere un mutuo per l'acquisto di immobili all' asta per importi fino al 80% senza richiedere nuove perizie di stima. Ma attualmente si può mettere a disposizione una soluzione che finanzia fino al 100% del prezzo a cui viene aggiudicato l’immobile, purché questo prezzo non superi l’80% del valore accertato - durante l’istruttoria della richiesta di mutuo - da un perito incaricato dalla banca.

Tra gli istituti di credito più attivi nel mondo delle aste immobiliari c'è sicuramente CheBanca! che presenta le seguenti premesse;

Prima di richiedere il mutuo per l’acquisto di un immobile tramite asta devi sapere che:

• Si interviene in caso di operazioni di vendita delegate a notai o a liberi professionisti che figurano nell’elenco dei “Professionisti Delegati nelle Vendite mobiliari e immobiliari”

• la concessione del mutuo - soggetta alla valutazione e all’approvazione da parte della Banca - avviene solo dopo l’effettiva partecipazione all’asta e l’aggiudicazione definitiva dell’immobile

• puoi richiedere una simulazione dell’importo della rata, indicando tutti i dati richiesti: inserisci “acquisto” come finalità del mutuo, specificando se si tratta di prima o seconda casa, nel form di questo sito.

Queste soluzioni consentono al cliente di ottenere la liquidità necessaria nei tempi richiesti dal tribunale. Volete subito un preventivo? Chiedete QUI la consulenza di uno specialista CheBanca!**

** Chiamare al n° 0833 913338 - 333 1296357, risponde il Promotore Creditizio di MedioFimaa, Donato Rivoli, Iscrizione OAM n° M23

richiedi un preventivo

Articoli correlati