• Consulenza & Assistenza

    (+39) 0833913338

  • calcola

Il costante miglioramento del mercato del credito e la crescente fiducia da parte dei risparmiatori spingono il comparto dei mutui a recuperare i volumi persi durante il periodo di crisi.

 

Il primo dato che lascia ben sperare è l’aumento della domanda di mutui agli istituti di credito, che nei primi 9 mesi dell’anno è cresciuta del 58,6% rispetto allo stesso periodo del 2014. Il dato arriva dal Barometro del CRIF, utilizzando come fonte vere e proprie istruttorie formali e non semplici richieste di informazioni o preventivi online.

L’incremento registrato fino a settembre conferma il percorso di graduale recupero delle richieste dei mutuatari rispetto ai volumi pre-crisi. Tuttavia, è ancora evidente la distanza rispetto al numero di domande pervenute nel 2009 e 2010, anni in cui la percentuale è stata superiore rispettivamente del 19,6% e 16,8%..

L’ottima performance dei mutui nel 2015 è merito anche della crescita di surroghe e sostituzioni, la cui incidenza fino al 30 giugno sul totale della domanda si è attestata al 22,7% contro l’8,6% rilevato nei primi 6 mesi del 2014 e il 7,1% del corrispondente periodo 2013.

Fonte: Mutui on line - Leggi la notizia

 

 


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati