• Consulenza & Assistenza

    (+39) 0833913338

  • calcola
×

Attenzione

Joomla\CMS\Cache\Storage\FileStorage::_deleteFolder Fallita eliminazione 7e1a790ff80f7925953ad99504e7a721-cache-page-697359949877dd5cdca5528dd8b5fe60.php

Abi, -0,3% prestiti a famiglie a ottobre

Andamento negativo, ma in miglioramento, per i prestiti bancari ad ottobre. Quelli alle famiglie, si legge nel rapporto mensile dell'Abi, sono scesi dello 0,3%, contro il -0,4% di settembre, mentre il totale dei prestiti all'economia ha segnato una variazione annua prossima allo zero (-0,1%, contro il -0,6% del mese precedente". A ottobre 2016 l'ammontare dei prestiti erogati dalle banche operanti in Italia (1.804,3 miliardi) è nettamente superiore all'ammontare complessivo della raccolta (1.661,7 miliardi)", sottolinea l'Abi.
Il tasso medio sui mutui resta ad ottobre al minimo storico di 2,02%, lo stesso valore del mese precedente (5,72% a fine 2007): "sul totale delle nuove erogazioni di mutui circa i due terzi sono mutui a tasso fisso", spiega l'Abi. Al minimo storico anche il tasso sulle nuove operazioni di finanziamento alle imprese: all'1,45% (1,50% a settembre). "Si conferma la ripresa del mercato dei mutui", con a settembre un +2,1% di quelli in essere rispetto a settembre 2015.

Fonte: ANSA


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati